Perché il basket dovrebbe essere lo sport re?

Oggi, in Spagna, un paese dove sono nato e ho il piacere di vivere, lo sport che trionfa sugli altri è il calcio. Si potrebbe considerare che il basket occupa la seconda posizione. Successivamente, ho esposto le mie opinioni e le ragioni per cui il basket deve detronizzare il calcio e diventare il re dello sport.

1-il basket, a differenza del calcio, viene giocato su superfici dure (cemento, parquet, PVC…), che richiede meno investimenti di capitale per conservare l’area. Il prato da calcio spesso non è nelle giuste condizioni e richiede una spesa di acqua e operatori per mantenere il campo in buone condizioni.

Questo rende il basket molto più facile da promuovere, diffondere e giocare per strada. Quindi, per esempio, ci sono più campi da basket per le strade che campi da calcio in erba. È molto più accessibile alle persone. Inoltre, molte squadre di calcio, come la Spagna Nell’Euro Cup 2012, ad esempio, si sono lamentate del fatto che l’erba era troppo secca e non facilitava il loro gioco. Nel basket questa discussione non è mai esistita.

Il basket è uno degli sport più completi che esistono

Nel calcio vengono utilizzate solo le gambe e talvolta la testa. Fatta eccezione per il portiere, che di tanto in tanto usa le mani. Nel basket è necessaria una coordinazione di braccia e gambe di gran lunga superiore a quella del Calcio.

Perché il basket dovrebbe essere lo sport re?

3-nel basket giocano 5 contro 5. Al contrario, nel calcio 11 giocatori si trovano di fronte a 11 altri, e su un campo molto più grande. Ciò significa che ogni giocatore ha molto meno possesso palla di quello che avrà nel basket, dove ci sono solo 5 giocatori per squadra e il campo è più piccolo. Nel calcio puoi facilmente rimanere 5-10 minuti senza toccare la palla, mentre nel basket questo è praticamente impossibile.

4-il formato dell’ora. Molte persone si lamentano che nel basket il gioco si ferma molto. Nel calcio, si perde tempo, e poi l’arbitro sconti minuti. Ciò significa che il numero di minuti giocati non è sempre lo stesso e può danneggiare seriamente qualsiasi squadra.

Inoltre, nel basket hai solo 24 secondi per ogni possesso. Nel calcio, il tempo di possesso è illimitato. Questo genera che se nel calcio stai vincendo con poca differenza, puoi “girare la pernice”, perdere tempo, fingere falli,… Che non è molto bello dire la verità. Nel basket, non si può fare, e si deve lavorare sodo per difendere fino a quando il gioco è finito e si ottiene la vittoria.

Lesioni e gioco di pulizia

Nel calcio si gioca con i club e possono essere calciati facilmente senza essere sanzionati. Ciò causa molte lesioni e alcune molto gravi. Nel basket, ovviamente c’è il rischio di lesioni, ma non sarà praticamente mai colpa di un altro giocatore.

6-merito della vittoria. Nello sport del Calcio, chi vince non è sempre quello che gioca meglio. Una squadra può prendere possesso della palla e dominare la partita, ma finiscono per perdere. Nel basket, questo è impossibile. Il miglior giocatore vince sempre. O quasi sempre. E ‘ inutile avere la palla nel basket se non si mette in un cesto. Nel basket, il possesso non significa dominare il gioco. Dominare significa vincere l’avversario in tutti i possibili aspetti del gioco.

7-rivolte, cattiva educazione, ecc… Siamo arrivati a un punto in cui il calcio è praticamente una guerra. Nei giochi, gli insulti continuano a piovere e le rivalità tra le squadre raggiungono estremi molto pericolosi. Non voglio dire che questo non accada nel basket, ma succede molto meno spesso. Quando ti siedi a guardare il basket, non inizi a insultare i giocatori dell’altra squadra, cosa che accade spesso (non sempre) nel calcio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui